Non visualizzi correttamento questa newsletter? Guarda la versione online.
/ Newsletter 49
Ripensare gli spazi esterni
8 consigli per viverli al meglio
A CASA COME IN VACANZA
Se la vostra estate non prevede vacanze, non vi preoccupate, potete pensare ad un piccolo escamotage: avete mai pensato di "andare in vacanza in casa vostra" ?
Per rilassarsi e divertirsi, a volte non serve andare lontano; basta creare un ambiente confortevole, in cui invitare gli amici, organizzare cene e aperitivi, magari in giardino o in terrazza. E' sufficiente organizzarsi così: sedute accoglienti, cuscini colorati, candele, piccole fonti d'acqua: il "TIME" (primo news magazine degli Stati Uniti) ha raccolto 8 consigli per trasformare l'ambiente domestico in un posto da sogno.

E se le vacanze servono a farci evadere dalla routine, ma anche quella di farci sentire i "benvenuti" in un luogo, quale miglior posto di casa nostra?

Ecco una sintesi degli otto consigli del "TIME":

1. ORGANIZZARE LO SPAZIO ESTERNO e STABILIRE DELLE ZONE o AREE SPECIFICHE Pensatelo come gli interni di casa vostra, questa azione aumenta le potenzialità e la fruizione dell'ambiente: una zona dove si accolgono gli ospiti, una attrezzata dove si cucina e una dove si mangia, oppure sedute speciali per rilassarsi; aggiungere un gazebo o dei divisori.
Anche le parti più lontane del giardino possono essere punti focali: un albero distante è un posto perfetto per una panchina, una piccola collina può essere un luogo ideale per la vaschetta degli uccellini; se il vostro spazio esterno è piccolo, è comunque possibile creare varie "zone" organizzando mobili o contenitori.
Se avete solo un piccolo balcone, considerate la creazione di buone superfici di transizione da interno a esterno; se si desidera cucinare sulla terrazza, ma bisogna mangiare all'interno, assicuratevi che la transizione tra i due ambienti sia collegata, o riservate semplicemente il balcone per un accogliente post-cena.

2. DATE AI VOSTRI OCCHI UN PUNTO SU CUI SOFFERMARSI
Non tutte le case hanno una vista spettacolare, ma anche un panorama da poco può essere valorizzato; l'importante è dare ai nostri occhi la possibilità di soffermarsi su qualcosa.
Non devono essere per forza montagne o splendidi laghi in lontananza, basta semplicemente un po' di verde ordinato in giardino: piante, una piccola fontana, belle ceramiche sono tutti punti su cui concentrare l'attenzione.  
Se lo spazio lo permette, cercate di organizzare il vostro esterno con dei punti focali, ad esempio: sedie a sdraio potrebbero essere raggruppate attorno ad un focolare o il tavolo da pranzo potrebbe essere collocato in modo che gli ospiti vedano un bellissimo albero (gli oggetti alti e lunghi, come alberi o recinti, fanno sembrare lo spazio più grande).

3. MASSIMIZZATE GLI SPAZI
Togliete, pulite e liberate lo spazio esterno da tutto il superfluo. Solo così potrete far sembrare il vostro giardino più grande e sfruttarne tutte le sue potenzialità. Non solo pulizia: è il momento che i vostri esterni siano dedicati a intrattenimento, relax e divertimento!

4. AGGIUNGETE COLORE PER CREARE MOVIMENTO
È innegabile: se i nostri occhi riescono a spaziare, anche la nostra mente viaggia.
Creare un'area in casa, piena di colori e di stimoli, può portare la nostra mente ad allontanarsi dalla realtà: fiori, cuscini colorati, oggetti sistemati in modo "strategico" possono creare movimento e profondità allargando la percezione dello spazio.
Avete problemi nella scelta dei colori per il giardino? Guardate nel vostro armadio! Noi tendiamo ad indossare i colori che amiamo, per cui se preferite il blu o il viola, considerate l'aggiunta di queste sfumature al vostro spazio esterno; toni più caldi come rosso, arancione o rosa si adattano perfettamente al verde della natura.

5. GIOCATE A FARE I DESIGNER
Gli spazi esterni più "cool" sono quelli che sembrano essere progettati da professionisti.
Si può chiedere il consulto di un giardiniere, oppure dedicarsi al "fai da te" e realizzare un giardino alla moda, facendo finta di essere un garden designer.
Se il vostro spazio esterno è caratterizzato da elementi naturali, iniziate a cercare mobili da esterno di alta qualità, progettati per durare nel tempo; se desiderate cambiare i colori ad ogni stagione, l'acquisto di cuscini con fodere separate vi permetterà di sostituirle in base ai colori delle stagioni.
Il momento migliore per lavorare sul vostro spazio è la primavera. Vecchi mobili possono essere portati a nuova vita con un po’ di vernice e una ventata di colore può essere data senza alcun problema: sentitevi liberi di sperimentare e di cambiare.

6. PORTATE GLI OGGETTI FUORI
Ogni volta che portate fuori gli oggetti, gli donate una nuova vita. Le tazze, un candelabro, un tappeto, o un tavolo "da interno": sono tutti elementi che rendono il vostro giardino più abitabile e confortevole.
Attenzione a non usare le lampade che avete in casa anche per l'esterno: potrebbero non essere adatte all'umidità causando problemi elettrici o rompersi; per scegliere gli oggetti da esibire in esterno, puntate sui dettagli; si può sempre aggiungere un po' di colore o utilizzare un lampadario a candele per dare un tocco di eleganza.

7. AGGIUNGETE ACQUA E FUOCO
Una vera vacanza non solo ha il potere di farci evadere, ma anche di farci sentire i "benvenuti".
Aggiungere un po' di acqua e fuoco ha subito l'effetto di trasformare il nostro giardino in qualcosa di esclusivo. Fin dai tempi più antichi, l'uomo si è sempre raccolto intorno a fonti di calore; ecco perché è consigliato accendere qualche candela: l'ambiente diventa più familiare e accogliente.
Allo stesso modo funziona l'acqua; non tutti hanno a disposizione una piscina, ma non è difficile creare una piccola fontana.

8. IMITATE IL VOSTRO LUOGO DI VACANZA PREFERITO
Se desiderate un vero paradiso nel vostro giardino, createlo aggiungendo particolarità che rammentino le vostre mete vacanziere favorite, inserite elementi visti nei vostri viaggi di cui avete un piacevole ricordo; si tratta solo di trovare la giusta ispirazione.
Amate la spiaggia? Allora prendete una sedia a sdraio da mare, soffici asciugamani, un ombrellone e delle conchiglie come decorazione.
Ricreare l'ambiente della tua vacanza preferita a casa, aiuta a rilassarsi e a farvi sentire sempre in viaggio; aggiungete un accogliente angolo lettura accanto a una fontana di acqua gorgogliante e piante profumate come il rosmarino o la lavanda.
Volete includere elementi dei vostri hotel preferiti? Fate una lista dei 10 elementi che ricordino quei luoghi: lo scenario, la vista, i colori, il design... Potrete facilmente trovare qualche dettaglio da rubare e aggiungere al vostro spazio esterno.

Le nostre newsletter tematiche torneranno a Settembre, con nuove idee e consigli per avere una casa sempre organizzata e rinnovata: curiosità dal mondo del design e piccoli trucchi per migliorare l'ambiente domestico.
Vi aspettiamo al Mobilificio Promessi Sposi di Pusiano.
Buone vacanze.
Orari di apertura
Lunedì e Domenica: 14:45/19:00
da Martedì a Sabato: 08:45/12:30 - 14:45/19:00
Mobilificio Promessi Sposi
Via Mazzini, 81/A - Pusiano (CO)
Tel. +39 031.6579064 - Fax +39 031.6579077
info@mobilificiopromessisposi.it | www.mobilificiopromessisposi.it
Condividi su Facebook



Non vuoi più ricevere le newsletter di Mobilificio Promessi Sposi? Clicca qui.